FELTRE E I LUOGHI DEL VAJONT

Bellissimo tour che include arte, storia ed enogastronomia nell’alto Veneto, alla scoperta di Feltre, interessante città d’arte della Val Belluna e Longarone nota per il disastro del Vajont del 1963

Descrizione

Dove

A Feltre, seconda città della provincia di Belluno e nei luoghi del Vajont, tristemente noti per la tragedia del 1963.

Durata

2 giorni / 1 notte; effettuabile tutto l’anno.

Per chi

Il tour è consigliato per gli appassionati di storia, cultura ed enogastronomia.

La quota comprende:

  • 1 pernottamento in Hotel 3 o 4 stelle con trattamento di mezza pensione
  • visita guidata alla fabbrica-birreria Pedavena con inclusa degustazione finale
  • pranzo in ristorante-birreria con menù tipico locale
  • visita guidata a Feltre con ingressi inclusi
  • visita guidata diga e luoghi del Vajont con spiegazioni storiche
  • pranzo in ristorante il secondo giorno
  • assicurazione viaggio

La quota non comprende:

  • ingressi supplementari, tassa di soggiorno, quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Quota di partecipazione:

€ … per un gruppo di minimo 20 persone in camera doppia.

Richiedi un preventivo:


    Accetto la Privacy policy

    Scopri di più

    Primo giorno

    Arrivo a Pedavena per la tarda mattinata. Visita iniziale della storica birreria-fabbrica di Pedavena con un itinerario guidato che permetterà di vedere la sala cottura, le cantine storiche e il museo, inclusa una degustazione finale. Al termine pausa pranzo nelle sale ristorante attigue (è la più grande birreria d’Italia) con menù tipico locale. Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita del centro storico di Feltre, antico centro di origine romana della Val Belluna. Il tour permetterà di visitare la Cattedrale, gli antichi palazzi affrescati (esternamente), il Teatro della Sena e l’Oratorio dell’Annunziata. Al termine, a pochi chilometri dal centro, raggiungibile e visitabile la Basilica Santuario dei SS. Vittore e Corona (sec. XI°) con all’interno preziose opere d’arte quali il martyrium, il loggiato e un ciclo di affreschi + il bellissimo chiostro esterno. Successivamente trasferimento in hotel, check-in, sistemazione, cena e pernottamento.

    Secondo giorno

    Colazione, check-out e trasferimento a Longarone (un’ora circa). Incontro con guida locale e visita guidata sull’intero coronamento della diga del Vajont con spiegazioni storiche dei fatti accaduti prima e dopo la tragedia del 1963 (durata della visita due ore circa). Pranzo in ristorante nelle vicinanze. Al termine del pranzo, possibilità di ulteriori visite nei dintorni o partenza per il viaggio di rientro.

    NOTA BENE: il secondo giorno è possibile proporre visita-escursione alla Valle del Mis, con passeggiata accompagnati da guida naturalistica per ammirare l’omonimo lago, la cascata della Soffia e soprattutto i caratteristici Cadini del Brenton, marmitte di evorsione formatisi con il lavoro dell’acqua in milioni di anni. Itinerario con parte del percorso su sentiero sterrato e in salita.

    Richiedi un preventivo:


      Accetto la Privacy policy

      Ti potrebbe interessare…

      Torna in cima